Portale di informazione turistica
Assessorato al Turismo e Promozione dell’Immagine
del Comune dell’Aquila

Seguici
Follow Us
GO UP
Image Alt

Fontana luminosa

Fontana luminosa

Sullo Sfondo del Gran Sasso, in piazza Battaglione degli Alpini, si erge la Fontana Luminosa, una scultura composta da due corpi di donna in bronzo, che sorreggono la tipica conca abruzzese da cui sgorga il getto dell’acqua. La fontana è posta su una vasca a pianta circolare, rialzata dal piano stradale con gradoni bianchi sovrastati su due lati da grandi sfere. La fontana è situata all’inizio di corso Vittorio Emanuele, porta ideale del centro cittadino. La sua funzione di propileo è accentuato dagli edifici gemelli posti all’inizio del corso, Palazzo dei Combattenti e Palazzo Leone, prospicienti alla fontana stessa.

L’opera fu realizzata dallo scultore Nicola D’Antino (Caramanico Terme, 1880 – Roma, 1966), lo stesso della Fontana Vecchia di piazza Duomo, negli anni Trenta. Il suo nome è dovuto ai giochi di luce e colori durante le ore notturne. Le luci della fontana vengono modificate anche per motivi celebrativi legati alle occasioni pubbliche come le feste nazionali, eventi pubblici e sportivi come il Giro d’Italia, campagne di sensibilizzazione come la lotta contro il cancro, etc…

In inverno acquista il massimo fascino quando l’acqua versata dalla conca si gela, formando una scultura cangiante. La Fontana Luminosa è uno dei punti ideali di ritrovo e indicazione della città dell’Aquila. Prima della realizzazione del Terminal bus Lorenzo Natali, la piazza della Fontana Luminosa era fermata degli autobus provenienti dalle altre città.

 

 

The Luminous Fountain

The Fontana Luminosa stands  in piazza Battaglione degli Alpini with the Gran Sasso in the background. The fountain is a sculpture composed of two female bodies of women made of bronze, who are holding  the typical Abruzzese cauldron from which a jet of water flows . The fountain is placed on a basin with a circular plan, raised from the street level by white steps over two sides by large spheres. The fountain is located at the beginning of Corso Vittorio Emanuele, the ideal gateway to the city centre. Its function as owner is accentuated by the twin buildings at the beginning of the course, Palazzo dei Combattenti and Palazzo Leone, facing the fountain itself.

The monument  is a work by the sculptor Nicola D’Antino (Caramanico Terme, 1880– Rome, 1966), the same as the Fontana Vecchia in Piazza Duomo, in the 1930s. The fountain gets its name  due to the game of lights and colours during the night hours. The lights of the fountain are also modified for reasons related to public occasions such as national holidays, public and sporting events such as the Giro d’Italia, awareness campaigns such as the fight against cancer, etc…

In winter the fountain acquires its  maximum charm when the water poured from the basin freezes, transforming the sculpture. The Fontana Luminosa is one of the ideal meeting points and reference points of the city of L’Aquila. Before the construction of the Lorenzo Natali Bus Terminal, Fontana Luminosa square was the bus stop for buses coming from other cities. .   Now there is a tourist information 0ffice (Infopoint) which is also located in in the square near the fountain (piazza Battaglione degli Alpini).

X